La Nuova Sardegna

Olbia

solidarietÀ

L’appello dell’Associazione Libere energie: «Donare cibo nel fine settimana ai senza casa»

L’appello dell’Associazione Libere energie: «Donare cibo nel fine settimana ai senza casa»

OLBIA. Continua l’attività dell’associazione Libere energie a sostegno degli indigenti, sempre più numerosi anche in città. Libere energie ha anche l’aiuto di diverse altre associazioni di...

21 ottobre 2012
1 MINUTI DI LETTURA





OLBIA. Continua l’attività dell’associazione Libere energie a sostegno degli indigenti, sempre più numerosi anche in città. Libere energie ha anche l’aiuto di diverse altre associazioni di volontariato. Proprio nei guiorni scorsi ha ringraziato, con una lettera, amnesty international di Olbia per « il contributo che avete dato la scorsa settimana nella raccolta degli alimenti, sono state consegnate grazie a voi 30 buste cibo sabato per la cena e altre 40 fra pranzo e cena di domenica».

Libere energie ricorda anche che «chi vuole, può continuare a sostenerci donando ciò che può ( qualche scatoletta o frutta o pane a lunga conservazione, ad esempio).

Un prezioso aiuto, dunque, visto che, secondo i dati dell’associazione, i senza tetto presenti a Olbia, nel fine settimana non possono usufruire della mensa sociale perchè offre il proprio servizio dal lunedì al venerdì. «La nostra iniziativa – ricorda l’associazione – è nata proprio da questa esigenza: il sabato dalle 9 alle 13 in via Sangallo 29 presso l'accademia l'Albero della Vita o dalle 16 alle 18 presso l'associazione Labirint in via Brigata Sassari 19 siamo presenti per raccogliere e preparare delle buste con dei pasti per i senzatetto».

In Primo Piano
Politica

Sassari, il primo discorso di Giuseppe Mascia: «È venuto il momento della responsabilità: le priorità sono lavoro e salute»

di Giovanni Bua
Le nostre iniziative