La Nuova Sardegna

Olbia

Ciclone Cleopatra, i nomi delle vittime dell’alluvione

Ciclone Cleopatra, i nomi delle vittime dell’alluvione

Il drammatico elenco dei morti a Olbia, Torpè, Uras e Oliena

19 novembre 2013
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari. Il sindaco di Olbia, Gianni Giovannelli, ha reso noti i nomi di sette delle vittime dell’alluvione senza precedenti che fra ieri sera e stanotte si è abbattuta su Olbia, devastandola. Sono Anna Ragnedda, 83 anni, originaria di Arzachena, via Lazio, Francesco Mazzoccu, 37 anni, di Olbia, in campagna con il figlio Enrico, Patrizia Corona, 42 anni, di Olbia, Morgana Giagoni, olbiese, di appena due anni, madre e figlia morte nell’auto in via Cina, Bruno Fiore, 68 anni, originario di Buddusò, Sebastiana Brundu, 61 anni, originaria di Ozieri, e Maria Loriga, 54 anni, originaria di Luras, precipitati dal ponte a bordo di un fuoristrada. Maria Massa, 88 anni, morta in via Romania. LE FOTO

Le vittime di Arzachena sono Isael Passoni, 42 anni, Cleide Mara Rodriguez, 42 anni, Laine Kellen Passoni, 16 anni e il fratello Weriston Passoni 20 anni

Questi i nomi delle altre vittime accertate. Vannina Figus, 64 anni, di Uras, trovata morta in casa.

Luca Tanzi, 40 anni, di Urzulei ma residente a Nuoro, agente di polizia.

Maria Frigiolini, 88 anni, di Torpè, morta di infarto.

In Primo Piano
Il giallo

L’appello del fratello di Francesca Deidda al presunto omicida: «Dica la verità»

di Luciano Onnis
Le nostre iniziative