Crisi Meridiana, azienda e sindacati alla Regione il 29

Convocazione dell’assessore Massimo Deiana, i lavoratori manifestano al comizio di Soru - FOTO: #io sto con i lavoratori

CAGLIARI. La crisi Meridiana e la vertenza dei 1200 lavoratori dichiarati in esubero dalla compagnia aerea approda alla Regione. L'assessore regionale ai Trasporti, Massimo Deiana, ha convocato per per giovedì 29 maggio alle 15,30, nella sede dell’assessorato, i rappresentanti dei sindacati confederali e di categoria e i vertici dell'azienda per affrontare i problemi originati dalla crisi della compagnia aerea.

All'incontro parteciperanno anche gli assessori al Lavoro Virginia Mura e all'Industria Maria Grazia Piras.

Deiana invita le parti a «valutare di sospendere eventuali iniziative programmate che possono pregiudicare la serenità e la produttività dell'incontro».

Una delegazione di lavoratori della compagnia, con indosso la maglietta rossa con la scritta “1200 esuberi”, ha manifestato ieri alla stazione marittima di Cagliari durante il comizio di chiusura della campagna elettorale di Renato Soru per le elezioni europee cui ha partecipato il presidente della Regione Francesco Pigliaru.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes