La Nuova Sardegna

Olbia

Dichiarazione dei redditi, il 5 per mille agli alluvionati

OLBIA. Il comune di Olbia è tra i soggetti possibili beneficiari del 5 per mille Irpef per attività sociali che l’amministrazione destinerà a favore della popolazione colpita dall'alluvione del...

29 maggio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





OLBIA. Il comune di Olbia è tra i soggetti possibili beneficiari del 5 per mille Irpef per attività sociali che l’amministrazione destinerà a favore della popolazione colpita dall'alluvione del novembre scorso. Gli interessati dovranno semplicemente firmare la casella corrispondente (quella che riporta la scritta "Sostegno delle attività sociali svolte dal Comune di residenza") nell'apposito modello fornito da qualsiasi centro di assistenza fiscale al momento della dichiarazione. La destinazione è possibile attraverso tutti i modelli in uno per la dichiarazione dei redditi (modello 730, modello unico, Cud).

Da notare che il 5 per mille non rappresenta un onere in più per i contribuenti in quanto non si tratta di una imposta aggiuntiva. Con la sua firma sulla dichiarazione dei redditi, invece, il contribuente può scegliere di destinare una quota di imposte, che devono comunque essere versate, a favore degli alluvionati di Olbia. Inoltre, il 5 per mille non sostituisce, ma si aggiunge all'8 per mille. Le due scelte non sono alternative fra loro e possono essere espresse entrambe nella stessa dichiarazione.

In Primo Piano
L’incidente

Salta una valvola dell’alta pressione, paura a Perdasdefogu per un operaio

di Lamberto Cugudda

Video

Daniela Falconi sindaca di Fonni è la nuova presidente dell'Anci Sardegna

Le nostre iniziative