La Nuova Sardegna

Olbia

Salvi due cuccioli abbandonati in campagna, ora cercano una casa e una famiglia

Salvi due cuccioli abbandonati in campagna, ora cercano una casa e una famiglia

È un triste fenomeno sempre più diffuso quello dell’abbandono dei cuccioli nelle campagne alle porte della città. Nel peggiore dei casi i cagnetti finiscono dentro un cassonetto dei rifiuti oppure...

30 maggio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





È un triste fenomeno sempre più diffuso quello dell’abbandono dei cuccioli nelle campagne alle porte della città. Nel peggiore dei casi i cagnetti finiscono dentro un cassonetto dei rifiuti oppure sotto un cespuglio. In questo caso, meno male, gli sconsiderati proprietari di due splendidi esemplari di meticci labrador hanno scelto di abbandonarli davanti a una casa dove già si trovano altri cani. Per i due cagnolini, finiti nelle mani di un vero amante degli animali si tratta del classico colpo di fortuna, ma hanno rischiato il peggio. Adesso però il nuovo proprietario deve a sua volta affidarli in adozione, sempre a persone amorevoli verso gli animali. Dietro le quinte dell’ennesimo caso di abbandono di animali c’è la disperata situazione in cui versa il canile della Lida, ormai tutto esaurito e con i volontari che da soli non possono certo far fronte a tutte le esigenze. Per gli interessati all’adozione dei due cuccioli di labrador, qaualunque informazione al numero di telefono 393.9996313.

In Primo Piano
Soccorso

Porto Torres, cade in mare dal molo e non riesce a risalire: salvato da un passante che lo sente urlare

Le nostre iniziative