La Nuova Sardegna

Olbia

Bortigiadas, un mix di musica e solidarietà

BORTIGIADAS. Parte domenica, da Bortigiadas, la rassegna musicale benefica "Tott'impare pro sos ateros". La manifestazione, a scopo totalmente benefico, è prevista in piazza Belvedere, a partire...

25 luglio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





BORTIGIADAS. Parte domenica, da Bortigiadas, la rassegna musicale benefica "Tott'impare pro sos ateros". La manifestazione, a scopo totalmente benefico, è prevista in piazza Belvedere, a partire dalle 21.

Lo spettacolo sarà assicurato dall’esibizione dei gruppi musicali: "Le Frane" di Bortigiadas, "Pejfu – Band" di Perfugas, "Roccia e Vento" di Sedini, "I Sauri" di Laerru, "I Zuighes" di Ittireddu. Sarà proposta musical revival degli anno 60 e 70.

La seconda edizione itinerante è organizzata dal gruppo musicale "I Sauri" di Laerru, in concerto con Comuni e Pro loco col lo scopo di devolvere il totale del ricavo netto per interventi benefici a favore di soggetti svantaggiati e particolarmente bisognosi. L'ingresso sarà a offerta libera. Sarà, inoltre, una gara canora, con una giuria che decreterà il vincitore scelto tra i partecipanti.

Il regolamento prevede che tutti i gruppi musicali dovranno preparare un massimo di otto concorrenti con canzoni degli anni 60 e 70, e con un massimo di tre pezzi. Ogni concorrente dovrà esibirsi con un'altra persona che arricchirà la performance con il ballo o altro. (s.d.)

Elezioni regionali 2024
Dopo il voto

Elezioni regionali, il centrodestra ancora spera nel ribaltone

Le nostre iniziative