Alluvione di Olbia del 18 novembre 2013, pubblicato dalla Croce Rossa Italiana l'elenco dei danneggiati

Una immagine dell'alluvione del novembre 2013

Sono 598 le famiglie a cui spetta il contributo economico da parte della Croce Rossa Italiana per i soli danni materiali subìto nel devastante passaggio del Ciclone Cleopatra

Olbia. Sono 598 gli alluvionati inseriti, dalla Croce Rossa Italiana, nell'elenco "B" che comprende coloro che hanno subito danni materiali durante l'alluvione del novembre 2013. Ecco la pagina nel formato pdf in cui consultare i nominativi.

I rimborsi spettano a quanti hanno dovuto, con ordinanza di sgombero, lasciare le loro case invase da fango e acqua. Le persone incluse nell'elenco riceveranno contributi economici in base ai parametri stabiliti da un’apposita commissione formata dai referenti dell’ente nazionale e della Regione Sarda, rimborsi che variano da  1.433 euro a un massimo di 9 mila. Nella graduatoria sono state incluse le  22 domande che non riceveranno ad alcun contributo, le 7 e sospese e le 61 scartate perché viziate da carenze formali.Dal 30 giugno al 30 luglio 2015, la Croce Rossa Italiana mette a disposizione il numero telefonico 06 47596868 dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30 per informazioni  o chiarimenti riferiti alla graduatoria. Il sindaco di Olbia Gianni  Giovannelli ha chiesto ai responsabili della Croce Rossa l'allestimento di un ufficio della Cri nella sede comunale, a disposizione della cittadinanza. 

WsStaticBoxes WsStaticBoxes