Folla di fedeli per la Madonna di Fatima

LURAS. Una folla di fedeli ha accolto, qualche giorno fa, l’arrivo della statua della Madonna di Fatima, rimasta nel paese gallurese per un’intera giornata. Ad organizzare la visita è stato l’Unita...

LURAS. Una folla di fedeli ha accolto, qualche giorno fa, l’arrivo della statua della Madonna di Fatima, rimasta nel paese gallurese per un’intera giornata. Ad organizzare la visita è stato l’Unitalsi. Il simulacro è arrivato intorno alle 11.45, in piazza Nostra Signora del Rosario, nella chiesa parrocchiale. È seguita la preghiera di saluto e le preghiere individuali fino alle 15 del pomeriggio. Poi, la recita del rosario e la preghiera di saluto.

La statua della Madonna di Fatima è ripartita attorno alle 16. Ad accoglierla, oltre ai fedeli, il parroco di Luras don Sandro Piga e la confraternita di “Santa Croce”, guidata dal suo priore Pier Paolo Cabras. «La beata vergine ha visitato la nostra comunità – ha commentato il priore Cabras – speriamo che abbia potuto esaudire le preghiere di chi l’ha invocata, benedica le nostre famiglie, gli ammalati, gli afflitti, gli esuli, i terremotati, gli abbandonati, i poveri e i sofferenti e doni a tutti la speranza e la pace nel mondo» (s.d.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes