Informatica a scuola, i giovani promossi

LUOGOSANTO. Quando le amministrazioni comunali e le associazioni di volontariato si propongono di attivare programmi utili alla Comunità, i risultati arrivano: una prova ne sono i corsi di...

LUOGOSANTO. Quando le amministrazioni comunali e le associazioni di volontariato si propongono di attivare programmi utili alla Comunità, i risultati arrivano: una prova ne sono i corsi di programmazione informatica per ragazzi delle scuole elementari e medie predisposti dall’associazione "Anteas Gallura" che sono stati proposti all’amministrazione comunale di Luogosanto.

La giunta guidata da Agostino Pirredda, con la collaborazione degli assessori Fausto Dongu, Barbara Ciboddo e il capogruppo Mario Pruneddu, nonché dei diversi responsabili amministrativi del Comune, ha posto a disposizione i locali per le lezioni e ha elargito un piccolo ma importante contributo economico intuendo la validità e l’importanza del corso per le giovani generazioni. La chiusura dei corsi tenutasi alcuni giorni fa nell’Auditorium comunale ha visto presenti ben sessanta ragazzi che, in funzione della loro età e della classe frequentata, hanno ricevuto l’attestato di completamento positivo del corso. Alla chiusura della manifestazione, si è ufficializzata la costituzione del primo gruppo “Anteas giovani” della Gallura. La giornata è stata partecipata dalle famiglie e dalla segreteria territoriale della Cisl Gallura e dalle segreterie regionale e Territoriale della Fnp Cisl (Federazione Nazionale Pensionati Cisl) che sono le strutture sociali che hanno voluto e creato l’Anteas (Associazione Nazionale Tutte le Età Attive nel Sociale) che ha nel suo dna quello di unire tutte le generazioni nel volontariato sociale. Il presidente Anteas Gallura, Rosario Romeo, ha ringraziato, a nome di tutti i componenti dell’associazione, i collaboratori di Luogosanto ed in particolare Lucia Pruneddu, Salvatore Angius e il loro staff di mamme e insegnati che hanno svolto un lavoro nascosto ma prezioso nel seguire i ragazzi in tutte le lezioni e il docente di informatica Gianni Gallo.

Infine, l’Anteas e il Comune di Luogosanto si impegnano a continuare la collaborazione con l’attivazione di un progetto di laboratorio stabile di formazione per i ragazzi che comprenderà diverse discipline. (s.d.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes