La Maddalena, la Vespucci ritorna dopo 43 anni

La nave scuola Amerigo Vespucci

L'omaggio della mitica nave scuola della Marina per i 250 anni della nascita della città

LA MADDALENA. Dopo 43 anni la nave scuola "Amerigo Vespucci" onora l'isola con la sua presenza. Un dono speciale: per i 250 anni della nascita della città. Il sindaco Luca Montella, a inizio anno, aveva chiesto alla Marina di rendere omaggio alla comunità maddalenina in festa con il passaggio a Cala Gavetta della splendida nave scuola.

La Amerigo Vespucci

L'unità navale, la più anziana in servizio nella Marina, 101 metri di eleganza e tre alberi da 50 metri, varata nel febbraio del 1931, arriverà nell'isola già il 2 novembre e resterà ormeggiata nella banchina davanti al municipio, nei pressi della banchina Zonza, per due giorni. Un gioiello di storia e orgoglio nazionale da ammirare. Il 3 novembre il pubblico potrà provare la grande emozione di salire a bordo e visitare la splendida nave.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes