Le borse per gli studenti-donatori

Sono otto i neodiplomati premiati nella sede cittadina dell’Avis

OLBIA. L’Avis è da sempre stata molto attenta al mondo della scuola. Organizza di continuo progetti e campagne di sensibilizzazione. L’ultima iniziativa è un concorso, in sinergia con la Regione, per l’attribuzione di borse di studio agli studenti delle scuole superiori che si sono diplomati lo scorso luglio. Per quanto riguarda l’ex provincia di Olbia-Tempio, sono state consegnate 20 borse di un valore di 300 euro l’una. Sono 8, invece, le borse consegnate a Olbia. Per l’istituto tecnico Deffenu, ad aggiudicarsela sono stati Luca Mameli e Bruno Fois. Per l’Amsicora, invece, Davide Contu e Stefano Langiu. Tre per il liceo Gramsci: Giorgio Filigheddu, Aurora Zacco e Veronica Geromino. Per il Mossa una studentessa: Martina Pellegrino. La graduatoria è stata formata tramite la somma del voto di maturità e i punti accumulati in occasione di ogni donazione di sangue. Soddisfatto Alberto Ferrigno, il presidente dell’Avis olbiese. «Questo è un bell’esempio di come la scuola interagisce con l’Avis – ha detto Ferrigno durante la consegna delle borse, nella sede dell’Avis –. L’obiettivo è sensibilizzare tutti sull’emergenza del sangue. Oggi questa crisi colpisce sempre di più. Questo “farmaco” così raro, che in gergo chiamiamo oro rosso, non si produce in laboratorio ma direttamente dai donatori. Ci tengo a ringraziare tutti gli studenti che donano il sangue. E ci tengo a sottolineare che sono circondato oltre che dal direttivo anche da sedici stupendi giovani volontari». L’Avis di Olbia porta avanti numerose iniziative e da poco ha anche realizzato un videoclip che si intitola appunto «Oro rosso». A recitare sono stati direttamente i volontari. Il testo della canzone, che fa da sottofondo musicale, è stato scritto da Noemi Ferrigno e da Emanuel Lissia, che è anche l’autore della musica. A girare le immagini sono stati Gabriele Careddu e Livio Mudulu di «Around heart». In città l’Avis è stata fondata nel 1971 e conta circa 2mila iscritti, mentre i volontari più attivi sono una trentina.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes