Olbia



SCEGLI L'EDIZIONE
olbia
cronaca
Discarica, il sindaco Nizzi: «Qui non c’è la camorra»

di Serena Lullia

Settimo Nizzi
Il primo cittadino querela chi ha accostato il nome della città ai traffici mafiosi. «Pronti a difendere Olbia da fenomeni da tastiera e politici in cerca di consenso»

04 dicembre 2018


OLBIA. Sporcata dalla macchina dei fanghi. Additata come città della camorra. Il sindaco Settimo Nizzi sceglie il Consiglio comunale per lanciare la sua arringa contro chi ha accostato il nome di Olbia ai traffici mafiosi. Il primo cittadino non scende nel merito dell’ inchiesta della Procura di Tempio su Spiritu Santu dove, secondo la magistratura sarebbero stati smaltiti irregolarmente e senz...


In evidenza

Aperta un'inchiesta
Sassari, abusi sessuali su una 15enne: indagato un amico di famiglia
di Nadia Cossu


Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.