Arzachena, è morto in ospedale il cacciatore ferito durante una battuta

La vittima è Francesco Muzzu, 72 anni. Colpito a un braccio, era stato portato al San Francesco di Nuoro

ARZACHENA. È morto all'ospedale di Nuoro Francesco Muzzu, il cacciatore di 72 anni ferito domenica pomeriggio durante una battuta di caccia nelle campagne di Arzachena. L'uomo, 72 anni, pensionato, era stato colpito al braccio da una fucilata. Aveva perso molto sangue ed era stato trasportato d'urgenza con l'elisoccorso e ricoverato all’ospedale San Francesco di Nuoro.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes