Al Valigialab 2020 c’è posto per un giovane attore sardo

LA MADDALENA. Norme anti-coronavirus permettendo, sarà il regista e attore Daniele Luchetti a guidare l’edizione 2020 del Valigialab che si terrà a Caprera, un laboratorio residenziale gratuito di...

LA MADDALENA. Norme anti-coronavirus permettendo, sarà il regista e attore Daniele Luchetti a guidare l’edizione 2020 del Valigialab che si terrà a Caprera, un laboratorio residenziale gratuito di alta formazione sulle tecniche di recitazione condotto negli anni precedenti da personaggi come Toni Servillo, Pierfrancesco Favino, Sonia Bergamasco e altri.

Il Valigialab 2020 viene sostenuto dall’Ente Parco Arcipelago di La Maddalena ed è patrocinato dal Comune di La Maddalena. Avrà come titolo “Isolati”. Gli allievi ammessi dovranno scegliere, memorizzare e preparare un monologo o una scena che si possa recitare da soli di massimo tre, cinque minuti.

Il laboratorio si svolgerà a Caprera dal 2 al 9 agosto, posticipato, contrariamente alla consuetudine, allo svolgimento del Festival La Valigia dell’attore, che si terrà dal 27 luglio al 1° agosto, sempre nel caso che le condizioni sanitarie lo consentano. Al laboratorio saranno ammessi otto giovani, quattro maschi e quattro femmine, tra i 20 e i 25 anni provenienti dalle maggiori scuole di teatro e di cinema italiane e dai corsi di teatro e di cinema delle Università.

Sarà riservato un posto a un ragazzo o ragazza nati o residenti in Sardegna se risulteranno regolarmente iscritti. La domanda di ammissione alla selezione, va inviata entro la mezzanotte di venerdì 12 giugno.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes