Furti a ripetizione in un bar di Olbia: denunciati tre giovani

Incastrati dal sistema di videosorveglianza

OLBIA. Si sono intrufolati nel bar griglieria a più riprese, nel giro di qualche notte, e hanno fatto razzia di contanti, oltre mille euro, oltre a liquori e vini assortiti. Esasperato, il titolare del locale del centro storico cittadino, punto di ritrovo della movida e frequentatissimo soprattutto dai giovani, si è rivolto al commissariato della polizia.

Le indagini si sono concentrate sull'analisi delle immagini del sistema pubblico di videosorveglianza che si trova nei paraggi, consentendo così che gli autori dei furti sono tre giovani olbiesi di età compresa tra i 21 e i 23 anni, due dei quali già finiti nei guai da poco per una vicenda analoga, di cui è stato vittima un altro esercente pubblico. Per i tre è scattata la denuncia in stato di libertà. (Ansa).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes