olbia
cronaca

Air Italy, lavoratori in piazza a Olbia un anno dopo la messa in liquidazione

Stamani sit-in davanti alla sede della Provincia, ma il fronte dei sindacati si spacca


06 giugno 2022


OLBIA. Oggi, 11 febbraio, a un anno esatto dalla messa in liquidazione di Air Italy, i lavoratori della compagnia aerea manifesteranno davanti al palazzo dell'ex Provincia. Una manifestazione che ha spaccato il fronte sindacale. 

La protesta, organizzata da Associazione Piloti, Cobas, Usb e Anpav, si svolgerà dalle 10 alle 13, senza le altre sigle sindacali Cgil, Cisl, Uil e Ugl.

«La vertenza che coinvolge gli ex lavoratori Air Italy a rischio licenziamento ha bisogno di essere combattuta con il migliore equipaggiamento a nostra disposizione, con un fronte forte e compatto che ne consenta la risoluzione nel più breve tempo possibile e con le migliori condizioni auspicabili», dichiara il consigliere regionale del M5S, Roberto Li Gioi, appellandosi alla nascita di un fronte comune di lotta.

In ballo ci sono 1.465 posti di lavoro fra Olbia e Milano, di cui 550 in Sardegna. Lavoratori che fino al 30 giugno resteranno appesi al sottile filo degli ammortizzatori sociali. 

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.