Due forum per il Distretto rurale

Incontri il 28 a Tempio e il 29 ad Arzachena. Albieri: «Fondi per le filiere agricole»

TEMPIO. L’Unione dei Comuni Alta Gallura, l’Unione dei Comuni Gallura e la Fondazione di Partecipazione Gal Alta Gallura-Gallura, hanno formato un comitato promotore per il costituire un unico “Distretto rurale Gallura”. La nuova entità avvierà l’attività la prossima settimana con due forum il 28 e 29 giugno. Lo annuncia il presidente dell’Unione dei Comuni alta Gallura, Fabio Albieri, soddisfatto del lavoro finora svolto. «Il percorso di animazione e partecipazione territoriale – spiega Albieri, che è anche sindaco di Calangianus – sfocerà a breve nella presentazione di progetti comuni destinati principalmente al mondo rurale, anche se non in via esclusiva, e alle attività economiche a esso correlate». Del coordinamento ristretto dell’importante disegno politico-amministrativo fanno parte, oltre Fabio Albieri, anche Franco Manna e Nicola Muzzu, rispettivamente presidenti dell’Unione Gallura e del Gal Alta Gallura-Gallura. «Da tempo – prosegue Albieri – nel percorso partecipativo comunitario sono stati coinvolti gli enti istituzionali rappresentativi di tutte le amministrazioni comunali di riferimento dell’Alta Gallura, della Bassa Gallura e del Monte Acuto. Il comitato promotore ha subito voluto avviare percorsi informativi nel territorio, con l’intento di completare il processo di riconoscimento giuridico del Distretto rurale a livello regionale per poter beneficiare subito dei fondi regionali, nazionali ed europei destinati al settore rurale». Albieri ricorda che già nell’attività del Gal Gallura (con il progetto “La Città di Paesi della Gallura”, finanziato con i fondi della Programmazione Territoriale Regionale 5.8), era emersa la necessità di investire i limitati fondi a disposizione per le imprese in generale, le imprese agricole e le attività delle filiere dei settori vitivinicolo, carne e turismo sostenibile. Secondo Albieri, il Distretto rurale Gallura «sarà un ulteriore strumento per la messa a disposizione dei privati, di importanti fondi per la realizzazione di progetti di filiera sul nostro territorio». Il forum informativo del 28 giugno si terrà alle 18 nell’aula consiliare dell’Unione dei Comuni Alta Gallura a Tempio. Il 29, sempre alle 18, appuntamento nell’auditorium comunale di Arzachena. La segreteria operativa del costituendo distretto è stata individuata presso l’Unione dei Comuni Alta Gallura di Tempio. Email: distrettoruralegallura@gmail.com). Info: www.unionedeicomunialtagallura.it www.galgallura.it ed infine www.unionegallura.it )

WsStaticBoxes WsStaticBoxes