La Nuova Sardegna

Olbia

Olbia, all'aeroporto 40mila passeggeri per il ponte di Pasqua

Olbia, all'aeroporto 40mila passeggeri per il ponte di Pasqua

Collegamenti con 30 scali

15 aprile 2022
1 MINUTI DI LETTURA





ROMA. All'aeroporto di Olbia Costa Smeralda, per il ponte pasquale, tra oggi e martedì 19 aprile, è prevista la presenza di circa 40mila passeggeri, per un totale di 308 movimenti. Lo rende noto la società di gestione aeroportuale Geasar S.p.A. .«Il dato non è comparabile rispetto al ponte Pasquale del 2021 - sottolinea la società - dove, a causa del perdurare della pandemia di Covid, erano consentiti esclusivamente gli spostamenti dovuti a motivi di lavoro, necessità o salute. Rispetto al ponte pasquale del 2019 si prevede un incremento dell'offerta dei voli del +4% ». Durante il ponte pasquale lo scalo di Olbia offrirà collegamenti per/da 8 mercati per un totale di 30 destinazioni operate da 11 vettori di linea: EasyJet (Ginevra, Basilea, Milano MXP, Bergamo, Venezia, Torino, Berlino, Napoli, Amsterdam, Parigi Orly, Nizza, Londra Gatwick, Bristol e Manchester); Volotea (Roma Fiumicino, Milano LIN, Venezia, Torino, Verona, Bologna, Nantes e Lyone); Eurowings (Amburgo, Dusseldorf, Colonia, Stoccarda e Salisburgo); Transavia (Amsterdam); Lufthansa & Air Dolomiti (Monaco e Francoforte); Brussels Airlines (Brussels); Condor (Dusseldorf, Francoforte e Monaco); Transavia France (Parigi Orly); Air France (Parigi Charles De Gaulle); Edelweiss (Zurigo). Sono anche previsti dei collegamenti charter dalla Francia. Il 59% dei posti sarà offerto sulle rotte domestiche. «Da evidenziare come diverse compagnie quest'anno abbiamo deciso di anticipare l'operativo dei voli iniziando già da aprile», conclude la Geasar. (Ansa).

Elezioni regionali 2024
Il voto

Elezioni regionali, i dati sull’affluenza alle 12: 18,4 per cento

Le nostre iniziative