La Nuova Sardegna

Olbia

La tragedia

Monti, travolto dall’onda di piena mentre guada il rio Crasta: muore annegato

Monti, travolto dall’onda di piena mentre guada il rio Crasta: muore annegato

Dell’uomo si erano perse le tracce da mercoledì. La sua auto era stata trovata vuota. Oggi è stato trovato il corpo senza vita

26 gennaio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Monti È stato trovato senza vita il corpo dell’uomo che i vigili del fuoco cercavano da mercoledì nelle campagne di Monti. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo, di circa 78 anni, avrebbe tentato di guadare a piedi il rio Crasta durante un forte temporale e sarebbe stato travolto dall’onda di piena. La furia dell’acqua avrebbe trascinato via l’anziano, che è morto annegato. Stamattina, giovedì 26, il ritrovamento del cadavere a circa 50 metri dall’auto, che era stata parcheggiata sulla sponda del torrente.

In Primo Piano
Il caso

Siniscola, Giovanni Bomboi dopo gli spari al Consorzio: «Ero esasperato, sono pentito. Non volevo ferire nessuno»

di Sergio Secci
Le nostre iniziative