La Nuova Sardegna

Olbia

La Festa

Olbia, oggi sul lungomare i fuochi d’artificio per San Simplicio

Olbia, oggi sul lungomare i fuochi d’artificio per San Simplicio

Alle 17 previsto il raduno delle bandiere

10 maggio 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Olbia Con i tradizionali fuochi d’artificio sul lungomare comincia oggi e proseguirà fino a lunedì 15 maggio la tradizionale festa di San Simpicio, patrono di Olbia e della Gallura. Per garantire la sicurezza durante le manifestazioni nell’area della fiera e nel parco Fausto Noce e il sindaco Settimo Nizzi ha vietato la detenzione e vendita per asporto di bevande contenute in bottiglie di vetro, di plastica, in contenitori tetra brik e lattine. I pubblici esercizi e i locali che si trovano in quell’area, nonché i titolari di licenza ambulante dovranno somministrare bevande da asporto, esclusivamente in bicchieri di carta o di materiale compostabile.ù

È disposto inoltre il divieto di vendita, per il 15 maggio, giorno della processione, di bevande in bottiglie di vetro, di plastica, in contenitori tetra brik e in lattine anche attraverso distributori automatici. «Attendiamo come ogni anno la festa con impazienza. – dice il sindaco –. Durante lo svolgimento di questi eventi è fondamentale preservare l’incolumità pubblica prevenendo quanto possibile episodi che possano arrecare danni alla collettività».

La festa inizierà, alle 17, con il tradizionale raduno delle bandiere ex voto, accompagnate dalla banda musicale Mibelli. Le bandiere sfileranno fino alla sede del Comitato di San Simplicio, in via Piacenza. Dopo la benedizione il corte raggiungerà l’abitazione del presidente del comitato, Giovanni Varrucciu, in via Cosimo De Medici. Quindi si proseguirà verso la basilica. Dalle 20.30 sul lungomare lo spettacolo pirotecnico.
 

In Primo Piano

Video

Paura a Nuoro: incendio minaccia le palazzine di via Tullio Cicerone

La delibera

Allarme siccità, la Regione autorizza e finanzia nuovi pozzi e dissalatori

Le nostre iniziative