La Nuova Sardegna

Olbia

Economia

Olbia, cresce la nautica: 17 nuove imprese nel distretto del Cipnes

Olbia, cresce la nautica: 17 nuove imprese nel distretto del Cipnes

Si sono insediate in questi giorni e alcune sono già operative: erano 90, ora sono salite a 107

23 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Olbia Diciassette nuove attività produttive si sono insediate nelle ultime settimane, o stanno per farlo, nel distretto produttivo del Cipnes Gallura, meglio conosciuto come zona industriale di Olbia o Quartiere degli affari di Olbia. Tutte le 17 imprese sono del settore nautico, un fenomeno che non solo conferma ma consolida Olbia come distretto nautico d'eccellenza in Sardegna.

«Il significativo incremento di aziende della nautica, da 90 a 107, – dicono dal Cipnes - porta il contributo del settore intorno al 15% dell'economia del distretto, un chiaro segno della sua rilevanza strategica e della crescente attrattiva del territorio. Ed è destinato a far aumentare notevolmente l'occupazione. Le nuove imprese si sono insediate in una zona specifica che il Cipnes Gallura - attraverso una recente variante urbanistica - ha riservato esclusivamente alle attività nautiche. Questa scelta strategica è stata presa per rafforzare l'ecosistema dell'industria nautica, creando un ambiente dedicato che favorisce la sinergia tra aziende e la specializzazione del settore».

Per restare aggiornato sulle ultime notizie segui il nostro canale Whatsapp, cliccando su questo link

Elezioni regionali 2024
Il voto nell’isola

Elezioni regionali: la proclamazione a marzo, la prima seduta del Consiglio all’inizio di aprile

Le nostre iniziative