La Nuova Sardegna

Olbia

I controlli

Natale sicuro a Olbia, sequestrati 8000 articoli fuori norma

Natale sicuro a Olbia, sequestrati 8000 articoli fuori norma

L’operazione della guardia di finanza in una grande catena commerciale

20 dicembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Olbia Intensificato i controlli della guardia di finanza nel periodo natalizio, con lo scopo di contrastare il commercio di articoli non sicuri e potenzialmente pericolosi per la salute dei consumatori. L’operazione “Natale Sicuro 2023” ha preso avvio dall’intervento delle fiamme gialle del gruppo Olbia in uno dei punti vendita di una grande catena commerciale per verificare la regolarità degli articoli esposti per la vendita.

Nel corso del controllo sono stati individuati numerosi articoli di oggettistica per il Natale (decorazioni per albero, ghirlande, palline di Natale in plastica) messi in vendita senza le prescritte etichette in lingua italiana e privi delle informazioni circa i materiali impiegati, il metodo di lavorazione e la filiera di provenienza.

All’esito dell’operazione sono stati posti sotto sequestro amministrativo circa 8.000 prodotti non a norma e il titolare dell’esercizio commerciale è stato segnalato alla competente Camera di Commercio, rischia fino a 25 mila euro di multa.

Il costante impegno della Guardia di Finanza nel ricercare e contrastare la diffusione di prodotti non conformi agli standard di sicurezza prosegue e si intensifica con l’approssimarsi delle ricorrenze di fine anno, per garantire una protezione efficace dei consumatori e un mercato concorrenziale.

Elezioni regionali 2024
Il voto

Elezioni regionali, i dati sull’affluenza alle 19: 44,1 per cento

Le nostre iniziative