La Nuova Sardegna

Olbia

L’operazione

Olbia, ubriaco, senza patente e alla guida di un’auto rubata: denunciato


	I controlli della polizia stradale in una foto d'archivio
I controlli della polizia stradale in una foto d'archivio

A fermare l’uomo è stata la polizia stradale durante un controllo notturno. Segnalato alla Procura anche il passeggero

24 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Olbia. Alcune notti fa il personale della polizia stradale di Sassari, del distaccamento di Olbia, ha denunciato due persone per furto di un’autovettura e dell’attrezzattura, di notevole valore, che si trovava a bordo. Gli agenti, impegnati in orario notturno in un posto di controllo nella periferia olbiese, hanno notato un’auto sbandare vistosamente e così l’hanno fermata. All’interno del veicolo è stata accertata la presenza di numerosa attrezzatura da giardinaggio. Dai controlli è poi emerso che l’autista, visibilmente agitato, era privo di patente, poiché revocata alcuni mesi fa.

L’uomo, sottoposto ad alcoltest, è poi risultato alla guida con un tasso alcolemico di ben tre volte il limite consentito. Inoltre gli agenti, insospettiti da alcune dichiarazioni contradditorie del conducente, hanno contattato l’intestatario del veicolo - il titolare di un’azienda agricola gallurese – e hanno scoperto che lo stesso non si era reso conto del furto avvenuto poco prima. I due soggetti a bordo dell’auto sono stati segnalati alla Procura della Repubblica di Tempio, dalla polizia stradale coordinata a livello provinciale dal comandante Inti Piras, anche per il delitto di furto, in concorso fra loro.

In Primo Piano
Cronaca

Sassari, tenta di uccidere un uomo col camion: lui arrestato, il 54enne è gravissimo in ospedale

di Gianni Bazzoni
Le nostre iniziative