Addio Piero, uno di noi

Piero Mannironi

Lutto alla Nuova Sardegna per la scomparsa di Piero Mannironi, grande giornalista, leale collega, ineguagliabile amico

Caro Piero, non riesco ancora a crederci che tu non sia più uno dei nostri. Ci siamo parlati fino a ieri pomeriggio. Abbiamo scherzato, abbiamo fatto un ripasso dei film da vedere e dei libri da leggere. E oggi non ci sei più. Il dolore di Daniela, nostra amica e collega, tua moglie, e quello dei tuoi tre figli, è immenso come il nostro.

Confesso che ieri avevo voglia di lasciare tutto e andarmene. Tutti volevamo smettere di lavorare. Se non lo abbiamo fatto è perché avevamo il dovere e il piacere di ricordare uno di quelli che ha passato più anni alla Nuova Sardegna. Un giornalista di grande valore, una penna eccelsa, che avevo convinto a rimettersi in pista per raccontare storie. Avevi appena pubblicato un libro che ha avuto successo. Hai scritto splendidi articoli sui 130 anni della Nuova. Gli editori Roberto Briglia e Gianni Vallardi erano felicissimi della tua collaborazione, la tua scomparsa li addolora. E sono vicini a Daniela e ai figli. Insomma eri tornato. Eri qui con noi. Tifavi per noi. Mi piaceva parlare con te. Di tutto. Non solo del giornale. È da pazzi pensare che questo rapporto si debba interrompere. Proprio nel momento in cui sembrava che avessi superato la soglia del pericolo. Non posso crederci. Non può essere così. Anche se la morte passa come uno tsunami sulle nostre vite. Ma non cancella i sentimenti. L’amore di tua moglie Daniela e dei tuoi figli non morirà mai. L’affetto dei tuoi cari rimarrà intatto. L’amicizia di chi ha avuto il privilegio di conoscerti non si estingue con la morte. Anzi, abbiamo un motivo in più per ricordarti com’eri: persona gentile e intelligente, legato alla famiglia e a un lavoro che non era ancora finito.

Cara Daniela, lo so che il momento è terribile. Non ci sono parole che possano far capire a tutti cosa provi in questo momento. Ti sono vicino, ti siamo vicini tutti. Non dimenticherò mai il tuo Piero. Anzi posso permettermi di dire che nessuno di noi lo dimenticherà.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes