La Nuova Sardegna

Oristano

Un matrimonio con qualche divergenza

Un matrimonio con qualche divergenza

Va in archivio, con un indiscutibile successo, il secondo anno di collaborazione tra il Comune e la Heineken, proprietaria del marchio Ichnusa. Un matrimonio nato dopo la crisi di rapporti tra la...

28 luglio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





Va in archivio, con un indiscutibile successo, il secondo anno di collaborazione tra il Comune e la Heineken, proprietaria del marchio Ichnusa. Un matrimonio nato dopo la crisi di rapporti tra la società produttrice di birra e i lidi del Cagliaritano. Una crisi nella quale Oristano si era inserita l’anno scorso, riuscendo a portare a Torregrande uno degli eventi più importanti dell’estate musicale sarda. Un matrimonio che, come accade a tutti i matrimoni, non è esente da frizioni e tensioni. La gestione dell’evento, sul piano della comunicazione, è stata fatta da separati in casa, con l’Heineken che non ha mai partecipato alle presentazioni organizzate dal Comune. Non sono mancate neppure divergenze sulle questioni economiche. Tutti aspetti che peseranno sulle trattative per il prossimo anno.

Elezioni regionali 2024
Elezioni regionali 2024

Come si vota: ecco le regole

Le nostre iniziative