Uras, agricoltore muore tentando di spegnere un incendio

Un intervento dei vigili del fuoco

La tragedia è avvenuta nelle campagne del paese dove dal mattino si sono stati vari roghi

URAS. Un anziano agricoltore è morto mentre stava tentando di spegnere un incendio nelle campagne del paese. Graziano Cotza, di 74 anni, è morto soffocato dal fumo dell'incendio che poco prima aveva provocato egli stesso per bruciare le stoppie di un suo terreno.

A tradire il pensionato potrebbe essere stato un improvviso cambio di direzione del vento oppure un malore. Travolto dal fumo e dalle fiamme non è riuscito a mettersi in salvo. Cotza era un ex dipendente del Comune di Uras. A nulla è valso il tentativo di soccorso degli agenti della Forestale e del 118.

Da questa mattina i vigili del fuoco sono al lavoro nella zona del terralbese a causa di una serie di incendi favoriti da siccità e caldo.In uno di questi roghi ha perso la vita l'anziano agricoltore. Sul posto forestale, vigili del fuoco, carabinieri e personale del 118.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes