Oristano, all'Agenzia delle entrate il recupero dei crediti

Il Comune passa la riscossione dei crediti all'Agenzia delle entrate

Il consiglio comunale ha votato a maggioranza l'abbandono della gestione diretta delle riscossioni. Opposizione all'attacco

ORISTANO. Il Comune vanta un credito di circa quattro milioni di euro con i contribuenti: multe e tributi non pagati da parte dei cittadini che vanno a pesare sulla salute delle casse pubbliche. Per tentare di recuperarli non si affida più a una gestione in proprio, ma ritorna all'antico. Non a Equitalia, che non esiste più, ma all'Agenzia delle entrate. E in consiglio comunale esplode la polemica.

Articolo completo e altri servizi nel giornale in edicola e nella sua versione digitale

WsStaticBoxes WsStaticBoxes