Ad Arcidano cresce la casa per anziani

SAN NICOLÒ ARCIDANO. La giunta comunale ha approvato il quadro economico del progetto definitivo e conseguentemente il crono programma per i lavori di completamento della struttura residenziale...

SAN NICOLÒ ARCIDANO. La giunta comunale ha approvato il quadro economico del progetto definitivo e conseguentemente il crono programma per i lavori di completamento della struttura residenziale integrata per anziani. L’opera costerà 620mila euro e, per procedere all’intervento, l’amministrazione ha partecipato al bando regionale del 2018 per il finanziamento di lavori di realizzazione, completamento, manutenzione straordinaria, messa a norma e in sicurezza di opere pubbliche e infrastrutture di interesse comunale e sovra comunale.

Il bando consentiva agli enti locali di richiedere un finanziamento massimo di 400mila euro. «Di recente abbiamo ricevuto la comunicazione da parte della Regione dell’ammissione al finanziamento – spiega il sindaco Emanuele Cera –. L’amministrazione cofinanzierà l’intervento con 220mila euro. A queste risorse vanno aggiunti 700mila euro che provengono dalla progettazione territoriale e che permetteranno al Comune di poter ulteriormente implementare la struttura». La struttura integrata per anziani di via Eleonora d’Arborea ospita quindici posti letto disposti su un unico piano. L’ampliamento prevede la costruzione di un ulteriore piano, con l’aggiunta di 12 posti letto che così saliranno a 27. Le opere di ampliamento si sono rese necessarie visto l’aumento di richieste per accogliere altri ospiti arrivate non solo da Arcidano, ma anche dai paesi vicini.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes