oristano
cronaca

Lavori all’ex carcere militare, bando per la riqualificazione

ORISTANO. Nuovo appalto per il programma di riqualificazione urbana Oristano Est: stavolta la gara riguarderà i lavori dell’ex carcere militare di via Is Antas. Tre i lotti in cui è diviso l’intervent...


29 febbraio 2020


ORISTANO. Nuovo appalto per il programma di riqualificazione urbana Oristano Est: stavolta la gara riguarderà i lavori dell’ex carcere militare di via Is Antas. Tre i lotti in cui è diviso l’intervento, il terzo è stato già affidato alla Confartigianato, che al termine dei lavori prenderà in gestione la struttura, mentre i primi due saranno assegnati con il bando che partirà a breve. La base d’asta è di 504mila euro, quasi 490mila sono soggetti a ribasso. Il primo lotto, finanziato dalla Presidenza del consiglio dei ministri all’interno del bando Oristano Est, vale 300mila euro e riguarderà il recupero di tre capannoni senza particolari innovazioni. Il secondo vale invece 476mila euro, garantiti da un finanziamento regionale, e prevede l’intervento su altri due capannoni e la probabile demolizione dell’edificio fatiscente che si affaccia sulla strada. Si prevedono tempi brevi per l’assegnazione: gli uffici comunali hanno deciso di dare una scadenza di quindici giorni per la presentazione a partire dalla pubblicazione del bando sul portale acquistinrete.pa.it. (dav.pi.)

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.