Tramatza, otto cuccioli abbandonati salvati dai carabinieri

I carabinieri della stazione di Milis che hanno trovato la cucciolata

Una degli otto è stata adottata dai militari della caserma di Milis, il suo nome Hope, speranza

ORISTANO. Erano stati abbandonati sotto gli alberi e rischiavano di morire. Otto cuccioli di cane sono stati salvati oggi 7 aprile a Tramtaza dai carabinieri della Stazione di Milis, che ne hanno anche adottato uno: è una femmina ed è stata battezzatta Hope, speranza.

Durante un servizio di pattugliamento alla periferia del paese i militari hanno sentito dei guaiti e si sono avvicinati scoprendo gli otto cuccioli appena nati e lasciati al loro destino. I carabinieri hanno fatto arrivare sul posto i veterinari della Asl di Oristano che hanno recuperato gli animali affidandoli poi ad un gruppo di volontari per la successiva adozione. Ma una cucciola ha già trovata casa in caserma. (Ansa).

La piccola Hope

WsStaticBoxes WsStaticBoxes