Uno sportello informativo aiuterà imprese e famiglie

ALES. L’Unione dei comuni dell’ Alta Marmilla si mette al servizio del territorio per informare e supportare lavoratori e famiglie. L’assemblea dei sindaci ha infatti deliberato l’attivazione di uno...

ALES. L’Unione dei comuni dell’ Alta Marmilla si mette al servizio del territorio per informare e supportare lavoratori e famiglie. L’assemblea dei sindaci ha infatti deliberato l’attivazione di uno sportello informativo per aiutare i cittadini ad accedere alle misure statali e regionali previste per superare l’emergenza. Attraverso il portale “Emergenza corona virus” cittadini ed enti locali potranno conoscere le misure economiche previste, entrare in contatto diretto con gli esperti e ricevere dai professionisti i dettagli della misura governativa o regionale a cui si è interessati e la modalità per ottenerla.

Il servizio, gestito dalla ditta Fca Consulting, gratuito per i residenti del territorio dell’Unione dei Comuni, sarà attivo per un lungo periodo e si concluderà non prima del termine dell’emergenza sanitaria previsto attualmente per il 31 luglio. Per quanto riguarda il servizio di consulenza telefonica sarà attivo per tutto maggio dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12, mentre per i mesi successivi verranno date specifiche indicazioni, tenuto conto dell’evoluzione dell’emergenza. Gli specialistici rispondono allo 0783-1856458 o alla email infopoint@unionecomunialtamarmilla.it. (iv.ful.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes