Sport, sanificazione per gli impianti comunali

ORISTANO. Lo sport si sta per riprendere la sua fetta di spazio nella vita di tutti i giorni. L’assessorato comunale ha avviato un programma di sanificazione di impianti e palestre. Gli interventi,...

ORISTANO. Lo sport si sta per riprendere la sua fetta di spazio nella vita di tutti i giorni. L’assessorato comunale ha avviato un programma di sanificazione di impianti e palestre. Gli interventi, effettuati dalla società Sanità Ambientale «riguarderanno 18 impianti che le società utilizzano per gli allenamenti e i campionati», precisano il sindaco Andrea Lutzu e l’assessora Maria Bonaria Zedda. Il Comune si è fatto carico dell’intervento per attenuare le difficoltà che stanno vivendo anche le società sportive oristanesi. Il programma di sanificazioni interessa gli spogliatoi del campo Tharros, la vecchia palestra Tharros, il nuovo e il vecchio palasport di Sa Rodia, i complessi sportivi di Donigala, Silì e Nuraxinieddu, le palestre delle scuole medie ed elementari di Silì, la tensostruttura delle elementari di Sa Rodia, la piscina, il PalaTharros, la palestra di San Nicola, gli spogliatoi del campo di calcio San Nicola, la palestra di Torangius, la palestra della scuola media di via Santu Lussurgiu, gli spogliatoi del Tennis Club 70 e quelli del centro sportivo di Torangius.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes