Oristano, un caso di covid al San Martino: chiuso e riaperto il pronto soccorso

Il pronto soccorso dell'ospedale San Martino di Oristano

Dopo la chiusura sono state attivate le procedure di sanificazione. Secondo la direzione sanitaria la situazione è sotto controllo. Il Pronto soccorso è stato riaperto nella notte.

ORISTANO. Nella tarda serata di giovedì 24 settembre, le autorità sanitarie della Assl di Oristano hanno deciso l'immediata chiusura al pubblico del pronto soccorso del nosocomio, per un caso di covid accertato in ritardo a un paziente. La chiusura mette in ulteriore difficoltà il presidio oristanese. Secondo le prime informazioni, un paziente positivo, che non era sospetto, è entrato e solo dopo una lunga permanenza in ponto soccorso è stata accertata la sua positività. Dopo la chiusura sono state attivate le procedure di sanificazione. In nottata il pronto soccorso è stato riaperto, come dichiarano fonti Assl. Rimane da verificare la correttezza delle procedure sin qui adottate per impedire nuovi contagi in ospedale dopo quelli registrati nei giorni scorsi in cardiologia e a medicina.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes