L’ex sindaco Antonello Passiu sfida l’uscente Fabiano Frongia

VILLA S.ANTONIO. Sfida tra due ex primi cittadini a Villa Sant’Antonio. Alla guida della lista " Tottus impari" il sindaco uscente Fabiano Frongia che si ripresenta per chiedere la fiducia agli...

VILLA S.ANTONIO. Sfida tra due ex primi cittadini a Villa Sant’Antonio. Alla guida della lista " Tottus impari" il sindaco uscente Fabiano Frongia che si ripresenta per chiedere la fiducia agli elettori con un gruppo in parte rinnovato nei suoi componenti. Un’ amministrazione improntata alla continuità e forte della esperienza maturata durante l'emergenza sanitaria. «Quanto abbiamo appreso in questi cinque anni ci ha reso più consapevoli e responsabili degli impegni che prenderemo» assicura Frongia che presenta un nutrito programma di interventi che riguardano il potenziamento dei servizi socio- assistenziali, le misure a sostegno dell'occupazione, il rilancio turistico, ma, soprattutto, il maggiore coinvolgimento dei cittadini nella attività amministrativa.

In campo con un contingente di giovani forze, alla guida della lista “Sviluppo e Territorio” Antonello Passiu, 59 anni, sindaco del paese dal 2000 al 2015 e dal 2009 al 2014 presidente del distretto socio sanitario di Ales-Terralba. Tra le priorità indicate nel programma elettorale, la valorizzazione del sistema produttivo locale e le strategie promozionali e di valorizzazione del patrimonio storico archeologico. Attenzione assoluta è posta al mantenimento e miglioramento dei servizi essenziali e alle esigenze delle fasce più deboli. In primis, è in programma il potenziamento e una più efficace qualificazione del centro anziani.(iv.ful.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes