Il paese ha accolto il nuovo parroco

Don Fabio Brundu ha preso il posto di Antonello Serra

SENEGHE. Dopo 13 anni di permanenza alla guida della comunità parrocchiale, don Antonello Serra lascia il posto a don Fabio Brundu.

Don Antonello è andato a ricoprire l’incarico di parroco della cattedrale arborense e della parrocchia di San Sebastiano, in Oristano.

A salutarlo, in occasione della celebrazione dell’eucarestia in memoria dei defunti, nel rispetto delle regole anticovid, la Commissaria straordinaria Graziella Madau e una rappresentanza dei suoi parrocchiani, che gli hanno espresso parole di plauso e di ringraziamento per l’impegno profuso in favore del paese negli ultimi 13 anni.

Domenica scorsa la comunità seneghese ha accolto invece il nuovo parroco, don Fabio Brundu. A presentarlo durante la celebrazione della messa è stato l’arcivescovo oristanese Roberto Carboni, che ha concelebrato con altri sacerdoti della diocesi arborense. Don Fabio, nativo di Oristano, ha 38 anni. È stato ordinato presbitero nel 2012 a Cabras. successivamente ha ricoperto gli incarichi di assistente diocesano dell’Azione Cattolica Regionale, rettore di San Quirico martire in San Quirico e parroco di Sant’Antioco martire in Palmas Arborea. Don Fabio Brundu sta completando gli studi in direzione e canto al conservatorio di Cagliari. Ad accogliere il nuovo parroco la Commissaria straordinaria e la delegata Alessandra Illotto, che gli indirizzato parole di benvenuto a nome della comunità parrocchiale.(pi.maro)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes