Via Marroccu, finalmente i lavori al sottopasso

ORISTANO. Sono iniziati i lavori da parte delle Ferrovie per la realizzazione dell'atteso sottopasso ciclabile e pedonale di via Marroccu. Il Comune, con un'ordinanza, ha istituito numerose...

ORISTANO. Sono iniziati i lavori da parte delle Ferrovie per la realizzazione dell'atteso sottopasso ciclabile e pedonale di via Marroccu. Il Comune, con un'ordinanza, ha istituito numerose limitazioni a traffico e parcheggi nelle parti interessate di via Marroccu e via Meucci. Le limitazioni sono cominciate lunedì 3 maggio e resteranno in vigore sino al 21, nella fascia oraria tra le 8 e le 13. Si tratta di una misura fortemente richieste dai residenti dei quartieri che si trovano al di là dei binari, soprattutto dopo la chiusura del passaggio a livello tra via Baracca e via Sassari. Il sottopasso di via Marroccu infatti era dotato di un minuscolo e disastrato marciapiede, che ora sarà rimpiazzato dal nuovo percorso ciclo-pedonale. Non basta, però. Da più di un anno i residenti di via Baracca sono isolati dal resto della città e il sottopasso di via Marroccu, benché renda più sicuro e agevole il transito, non elimina il problema del lungo giro che sono costretti a fare per raggiungere la propria abitazione o attività commerciale. Loro chiedono che un sottopassaggio sia realizzato anche in via Baracca, ma per ora niente si è mosso in questa direzione. L'intervento rientra nel quadro di una generale messa in sicurezza dei passaggi a livello cittadini, che prevede la chiusura in futuro anche di quelli di via Laconi e via Ozieri. Anche in quel caso, le soluzioni alternative sono indispensabili per limitare i disagi di chi abita o ha la propria attività commerciale oltre i binari. (dav.pi.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes