Cabras. Picco di contagi e test di massa in tutte le scuole

CABRAS. Visti i crescenti contagi da coronavirus che stanno riguardando il mondo della scuola, il Comune, in collaborazione con la direzione scolastica dell’Istituto Comprensivo e con il Servizio di...

CABRAS. Visti i crescenti contagi da coronavirus che stanno riguardando il mondo della scuola, il Comune, in collaborazione con la direzione scolastica dell’Istituto Comprensivo e con il Servizio di Igiene Pubblica dell’Assl, ha predisposto uno screening di massa di tutti gli alunni che frequentano gli istituti, dalle scuole dell’infanzia alla scuola secondaria di primo grado.

L’accertamento sarà effettuato, su base volontaria, attraverso il tampone rapido rino-orofaringeo nei pomeriggi di domani e mercoledì dalle 14.30 alle 18.30, previo consenso espresso dai genitori dei ragazzi. «Negli ultimi giorni l’andamento dei contagi purtroppo è in aumento – ha sottolineato il sindaco Andrea Abis – e ha coinvolto anche le scuole. Con questo intervento di screening esteso a tutta la popolazione scolastica, si potrà realizzare un’operazione importante per la prevenzione della diffusione incontrollata del covid e dunque per la salute di tutti».

Lo screening sarà effettuato dal personale dell’Ats-Assl di Oristano. «Il tampone rapido è lo strumento più attendibile ed efficace per una corretta diagnosi: è indolore, veloce ed esaustivo», sottolinea l’amministrazione, che precisa: «I test si effettueranno in un’aula appositamente adibita, con la costante presenza e il supporto del personale scolastico. In caso di positività verrà immediatamente contattata la famiglia dell’alunno coinvolto, che attenderà l’arrivo di un genitore nell’area individuata per l’isolamento. Il Servizio di Igiene Pubblica adotterà poi i necessari provvedimenti per il tracciamento dei contatti, si occuperà di telefonare a chi dovrà effettuare il tampone molecolare e disporrà la quarantena sanitaria». Agli alunni delle classi in quarantena sarà comunicato un orario preciso in cui presentarsi. Intanto salgono a 27 i casi di positività.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes