Oristano, vaccinazioni: i ritardi di giovedì 13 maggio a Sa Rodia non legati ai sistemi di Poste

I pazienti in attesa a Sa Rodia

Una precisazione di Poste Italiane: le prenotazioni sono partite regolarmente e la piattaforma ha funzionato a dovere

ORISTANO. In una nota ufficiale di giovedì sera, la Assl a giustificazione dei ritardi che hanno caratterizzato l'intera giornata al centro vaccinale di Sa Rodia, aveva comunicato che «la registrazione delle vaccinazioni è stata effettuata per la prima volta con il sistema Poste Italiane: il passaggio al nuovo programma ha creato degli immancabili rallentamenti legati alla sua fase di avvio e di sperimentazione».

In una nota di ieri Poste Italiane precisa che «i disagi verificatisi nella giornata di giovedì presso il Centro di vaccinazione oristanese non sono assolutamente attribuibili a nessun tipo di problematica dipendente dalla piattaforma di Poste Italiane». Ieri è partito regolarmente il sistema di prenotazione delle vaccinazioni con Poste.

La Assl faceva riferimento alle procedure di caricamento dati degli operatori, che ieri, ma solo a Oristano, a quanto risulta, hanno avuto problemi con il nuovo sistema per la registrazione delle vaccinazioni.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes