In piazza Mariano la consegna delle onorificenze

ORISTANO. Anche quest’anno piazza la celebrazione per il 75° anniversario della fondazione della Repubblica, si terrà in forma ristretta in piazza Mariano. Sarà aperta alle 9, dal prefetto Fabrizio...

ORISTANO. Anche quest’anno piazza la celebrazione per il 75° anniversario della fondazione della Repubblica, si terrà in forma ristretta in piazza Mariano. Sarà aperta alle 9, dal prefetto Fabrizio Stelo con la deposizione della Corona in onore ai Caduti e la lettura del messaggio del presidente della Repubblica. Il momento più locale sarà la consegna di quattro onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, concesse dal Presidente della Repubblica a coloro che hanno acquisito particolari benemerenze nel campo delle lettere, delle arti, dell’economia e nel disimpegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici e umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari.

Sarà consegnata alla madre del caporal maggiore del 186° Reggimento della Folgore, Matteo Mureddu, deceduto nel 2009 in un attentato a Kabul in Afghanistan, l’onorificenza di Vittima del terrorismo. Riceverà la medaglia d’onore alla Memoria, il signor Antonio Pippia, deportato e internato nel lager nazista di Pupping dal 27 settembre 1943 all’8 maggio1945: sarà consegnata alla nipote. La cerimonia sarà accompagnata dal coro e dai maestri dell’istituto comprensivo di via Bellini.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes