Neoneli, Comune in prima linea nella prevenzione degli incendi

NEONELI. Il Comune pianifica le attività di protezione civile per prevenire gli incendi che, in un compendio rurale e boschivo esteso e dal notevole pregio naturalistico, assumono massima priorità....

NEONELI. Il Comune pianifica le attività di protezione civile per prevenire gli incendi che, in un compendio rurale e boschivo esteso e dal notevole pregio naturalistico, assumono massima priorità. Saranno coperte con i fondi stanziati dall’Unione del Barigadu, che a Neoneli ha assegnato 18.400 euro. Il Comune ha già anticipato 11mila euro per le operazioni di sfalcio lungo le strade di accesso al paese e per la creazione di fasce parafuoco.

La quota residua sarà assegnata in parte alla compagnia barracellare, responsabile della campagna antincendio, e il resto sarà utilizzato per completare i lavori di pulizia. Alla polizia rurale saranno trasferiti 5mila euro a titolo di parziale rimborso delle spese che sosterrà per i servizi di sorveglianza del territorio e di spegnimento dei roghi. I residui 2mila euro saranno impegnati nella pulizia delle vie Meriaga e Terra ’e Cresia, all’interno della zona artigianale, della strada comunale Funtana Morta Angrais e sul tratto Funtana Morta-Manicane-Salighes. Analoghi interventi sulla viabilità esposta al rischio d'incendio sono previsti negli altri otto Comuni dell’Unione del Barigadu, che per le attività di protezione civile ha stanziato 200mila euro. (mac)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes