Cabras, sconti in arrivo per la Tari

CABRAS. Buone notizie per i contribuenti. Nel nuovo regolamento della tassa sui rifiuti sono previsti ampi sconti. Il documento prevede in primo luogo una riduzione della tariffa con un taglio...

CABRAS. Buone notizie per i contribuenti. Nel nuovo regolamento della tassa sui rifiuti sono previsti ampi sconti. Il documento prevede in primo luogo una riduzione della tariffa con un taglio massimo del 45 per cento, a seconda della tipologia di attività, per le utenze non domestiche che hanno subito pesanti perdite economiche in seguito alle chiusure legate al covid. Per questo è stata messa a disposizione dal Comune una somma di 80mila euro.

Ci sono però novità importanti anche per le utenze domestiche: per le famiglie in difficoltà che ne faranno richiesta è previsto un abbassamento anche in questo caso del 45 per cento del tributo. Lo sconto, che sarà applicato sulla base dell’indicatore ISEE del nucleo famigliare, sarà possibile grazie a un’ulteriore somma stanziata dalla giunta Abis, che ammonta a 34.500 euro, che si sommano alle risorse previste annualmente. Oltre a questo, ci sarà un aumento della soglia ISEE d’ingresso al beneficio, e questo consentirà l’accesso di un numero maggiore di persone.

Il totale delle somme impegnate dal Comune per il taglio della Tari 2021 è di 114.500 euro. La delibera è stata approvata con i voti degli otto consiglieri di maggioranza presenti al voto, mentre la minoranza si è astenuta e la consigliera Sara Meli è uscita dall’aula prima della votazione. «L’amministrazione – ha sottolineato il sindaco Abis – ha fatto il massimo possibile per alleviare il disagio economico in un periodo così difficile per tanti cittadini». (p.camedda)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes