Sgravi sulla Tari per imprese, attività turistiche e associazioni

ORISTANO. Piccole imprese, professionisti, associazioni e attività turistiche hanno tempo sino al 31 ottobre per presentare domanda al bando comunale “Oristano per le imprese”, che prevede sgravi...

ORISTANO. Piccole imprese, professionisti, associazioni e attività turistiche hanno tempo sino al 31 ottobre per presentare domanda al bando comunale “Oristano per le imprese”, che prevede sgravi sulla Tari per le attività che hanno sospeso totalmente o parzialmente l’attività a causa dell’emergenza covid 19 o che hanno riscontrato una diminuzione del fatturato del 2020 pari al 20% rispetto al fatturato del 2019. Gli aspiranti beneficiari devono risultare attivi alla data del 1° gennaio 2021 e non devono aver cessato l’attività sino alla presentazione della domanda.

Per imprese, professionisti e associazioni, lo sgravio è concesso una tantum per un massimo di 300 euro, sul tributo 2021. In caso di una seconda sede operativa, i beneficiari avranno diritto a un’ulteriore 50% del contributo originario. Per le attività turistiche il contributo ammonta, al massimo, al 30 per cento della Tari 2021. Intanto nella mattinata di ieri l’assessore all'Ambiente Gianfranco Licheri ha svolto un sopralluogo sul corretto utilizzo dei nuovi mastelli a Silì e San Nicola: «Non sono state riscontrati problemi. Ribadiamo l’invito a dotarsi dei nuovi contenitori all’Ecopoint di via Eleonora o alla sede di Formula Ambiente in via Parigi» (dav.pi.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes