Oggi a Torregrande riunione sulla differenziata

ORISTANO. Si terrà oggi 18.30 nei locali dell'ex circoscrizione di Torre Grande il nuovo incontro programmato dall'Assessorato all'Ambiente del Comune per conoscere dai cittadini le problematiche...

ORISTANO. Si terrà oggi 18.30 nei locali dell'ex circoscrizione di Torre Grande il nuovo incontro programmato dall'Assessorato all'Ambiente del Comune per conoscere dai cittadini le problematiche che si stanno verificando nell’avvio del nuovo servizio di raccolta differenziata. Nella borgata si parlerà anche del calendario delle utenze non domestiche, quali bar e ristoranti, che entrerà in vigore entro l'anno. «Stiamo incontrando i cittadini delle frazioni e della città, nella consapevolezza di aver avviato un processo nuovo, che richiede tempo e pazienza, con l'unico obiettivo di migliorare il servizio di igiene urbana – dichiara l'Assessore Gianfranco Licheri – durante i precedenti incontri sono emerse criticità che abbiamo già risolto e la finalità di queste riunioni è proprio ascoltare e cercare di porre rimedio alle inevitabili problematiche che sorgono, quando si attua un cambiamento radicale nelle abitudini consolidate». Gli incontri rappresentano secondo il Comune l'occasione per chiedere informazioni o segnalare eventuali criticità. Alle riunioni saranno sempre presenti anche rappresentanti della ditta Formula Ambiente che risponderanno a qualsiasi quesito.

Intanto sono nuovamente a disposizione i nuovi mastelli per la raccolta differenziata, che si possono ritirare nei locali dell'Ecopoint, in Via Eleonora (lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13, martedì e giovedì dalle 15.30 alle 19.30). La ditta Formula Ambiente ha effettuato un riassortimento, dopo il numero inaspettato di richieste, dovuto anche a nuove iscrizioni nell'elenco Tari.

Questo infine il calendario delle prossime riunioni, tutte in programma alle 18.30: 29 novembre: Torangius e lottizzazioni Boero-Cualbu (salone parrocchiale della chiesa di San Paolo); 6 dicembre: Sant'Efisio e Sacro Cuore (salone parrocchiale della chiesa di Sant'Efisio); 13 dicembre: Sa Rodia, zona ospedale e Centro Storico (Hospitalis Sancti Antoni); 20 dicembre: San Nicola e zona Questura (Ludoteca San Nicola).



WsStaticBoxes WsStaticBoxes