Una domenica di eventi culturali

Esibizione dei Tenores di Neoneli e chiusura per Artisti in residenza

MILIS. Sarà una domenica ricca di eventi quella di oggi a Milis. Il primo appuntamento, organizzato dal Comune in collaborazione con la Pro Loco e il Coro La Vega, è il concerto dei Tenores di Neoneli, che festeggiano i 45 anni della loro formazione, fissato alle 17 nella chiesa romanica di San Paolo. I posti saranno limitati per le norme anticovid. Il concerto sarà anche trasmesso in diretta streaming dal sito di Super TV Oristano.

Sempre oggi si conclude con una serata speciale l’edizione 2021 di Artisti in residenza, il progetto ideato da Nocefresca, l’impresa individuale di Francesca Sassu. In occasione del saluto agli artisti ospitati nel mese di novembre, oltre a visitare gli studi con i lavori della sceneggiatrice teatrale Ellie McBride, statunitense di San Francisco, dell’artista visivo Stefano Conti, svedese di Göteborg, e del fashion designer Momo, anche lui statunitense ma di New York, sarà possibile assistere a Casa Bagnolo al concerto del compositore e artista visivo statunitense Sean Dahlman, che si esibirà con pianoforte e sintetizzatori eseguendo musiche originali, nelle quali il suono degli strumenti interagirà con le immagini in movimento.

La sua performance, dal titolo Water from the desert, prevede anche la proiezione di video sperimentali realizzati dall’artista, frutto del suo periodo di ricerca in Sardegna. Tutti i posti saranno assegnati tramite prenotazione. Durante la serata l’associazione culturale Pepebianco aprirà il suo mercatino natalizio e con un contributo di 10 euro offrirà la cena agli ospiti. (p.camedda)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes