Donna Eleonora, raccolti 2mila euro con la Corsa rosa

ORISTANO. La voglia di solidarietà e di far viaggiare un messaggio importante non si è fermata di fronte al maltempo. Ieri mattina, oltre trecento dei quattrocento iscritti (nella foto un gruppo di...

ORISTANO. La voglia di solidarietà e di far viaggiare un messaggio importante non si è fermata di fronte al maltempo. Ieri mattina, oltre trecento dei quattrocento iscritti (nella foto un gruppo di loro) hanno percorso le vie del centro storico per la Camminata e corsa rosa “Il coraggio delle donne”. Hanno sostenuto con le loro donazioni, il centro antiviolenza Donna Eleonora completando il percorso da 3 chilometri e mezzo di camminata e da 7 chilometri di corsa. Alla fine il salvadanaio era bello pieno, visto che sono stati raccolti più di duemila euro. La manifestazione che ha animato il centro ha anche chiuso il programma di iniziative proposte dal Comune per la Giornata internazionale contro la violenza alle donne. «Con quest’ultima iniziativa avevamo un duplice obiettivo: manifestare il rifiuto a ogni forma di violenza e raccogliere fondi a favore delle attività del Centro Donna Eleonora», ha detto l’Assessore allo Sport Maria Bonaria Zedda. I partecipanti hanno potuto firmare un lenzuolo bianco e lasciare la testimonianza della loro partecipazione alla giornata contro la violenza alle donne. Durante la corsa sono stati distribuiti i fiocchi bianchi realizzati dagli studenti dell’istituto Benedetto Croce. La campagna del fiocco bianco, nata in Canada nel 1991 e arrivata in Italia nel 2006, rappresenta l’impegno degli uomini contro la violenza sulle donne.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes