Rifiuti davanti all’ingresso della scuola

Da alcune settimane vengono lasciati di fronte all’istituto Meloni in via Carducci

ORISTANO. Ieri, sabato 4 dicembre, era in programma nelle sedi di Nuraxinieddu e via Carducci dell’istituto don Deodato Meloni, l’open day informativo relativamente ai corsi di agraria, odontotecnico e servizi sociali. Chi si reca nella sede oristanese dell’istituto in via Carducci rischia continuamente di ricevere il poco piacevole saluto di benvenuto dalle buste piene di immondezza lasciate davanti all’ingresso della scuola da qualche maleducato.

Da diverso tempo, infatti, qualcuno, al quale sfugge il concetto di rispetto e civile convivenza, ha presso la brutta abitudine di abbandonare i sacchetti dei rifiuti nel marciapiedi prospiciente il portone d’ingresso del Meloni. «Il problema – dice un dipendente della scuola – è che le buste rimangono anche per diversi giorni, prima che gli addetti le ritirino, pertanto i rifiuti contenuti all’interno hanno tutto il tempo di marcire ed emanare cattivi odori. Inoltre quelle buste diventano terra di conquista per i gatti randagi in cerca di cibo, per i topi e per gli insetti».

L’area davanti al Meloni non è dotata di telecamere e questo facilita il comportamento degli incivili che abbandonano le buste con l’immondezza davanti all’ingresso. Inoltre, nonostante Comune e impresa vengano informati della presenza dei sacchetti, questi non vengono ritirati tempestivamente, pertanto il disagio, per gli studenti e per il personale che in quella scuola lavora, aumenta. «Speriamo che si trovi presto una soluzione a questo increscioso problema», conclude il dipendente. (pi.maro)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes