Mont’e Prama, concorso per le scuole

Domande entro il 5 aprile. Rivolto a tutti gli studenti della Provincia

ORISTANO. La Fondazione Mont’e Prama ha indetto un concorso rivolto alle scuole della Provincia per coinvolgere gli studenti verso una conoscenza più approfondita del patrimonio archeologico del territorio di Cabras. L’educazione alla consapevolezza e alla conservazione del patrimonio culturale è un tema che la Fondazione intende promuovere, considerato lo straordinario valore strategico che questa risorsa rappresenta per il futuro delle nuove generazioni. «Siamo convinti che i giovani debbano essere il fulcro dell’azione trainante dell’attività della Fondazione, perché nelle loro mani lasceremo il tesoro della memoria, quello che ci è stato donato dal passato», ha affermato Graziella Pinna, componente del Consiglio di Amministrazione della Fondazione. Il concorso prevede che gli studenti e le studentesse partecipanti, organizzati per classi o in maniera individuale, si documentino e approfondiscano la storia del territorio, attraverso un accurato lavoro di ricerca e analisi. Dopo la parte teorica si passerà a quella pratica, con un lavoro di contestualizzazione durante il quale i giovani dovranno evidenziare gli aspetti storici e artistici, rappresentarli ed elaborare una proposta di valorizzazione del sito o indicare idee per una migliore fruizione dei beni. Per partecipare al concorso è necessario inviare l’elaborato insieme alla scheda di iscrizione entro e non oltre il 5 aprile 2022 al seguente indirizzo: Fondazione Mont’e Prama c/o Museo Civico G. Marongiu – 09072 Cabras. Sul plico dovrà essere riportato il titolo del concorso: “Mont’e Prama, scussorgiu ’e memoria - Mont’e prama, tesoro della memoria”.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes