Centrata da un’auto sulle strisce

Una 64enne ha riportato per fortuna solo alcune fratture

RIOLA SARDO. Poteva finire come purtroppo era già accaduto in passato.

Stavolta, fortunatamente, non c’è scappato il morto, ma l’incidente accaduto nel tardo pomeriggio di ieri è sembrata la fotocopia di altri tragici eventi accaduti negli anni passati.

Ancora una volta via Umberto, la strada principale del paese, è stata il teatro dell’investimento di un pedone.

A finire sotto una macchina, riportando alcune fratture, è stata una donna di 64 anni, travolta da una macchina mentre stava attraversando nei pressi delle strisce pedonali.

La dinamica dell’incidente, per la quale i carabinieri della stazione di Milis hanno effettuato gli accertamenti, appare già chiara.

Nella zona del supermercato Crai, la donna stava attraversando la strada, dopo che una prima auto si era fermata proprio per dare la precedenza al pedone.

Sicura che ormai non ci fossero pericoli, la signora ha fatto qualche metro, prima di essere centrata da un’altra auto, una Fiat 500, che, con tutta probabilità, stava effettuando un sorpasso nei confronti della macchina che si era invece fermata davanti alle strisce.

La signora è finita a terra e, viste le sue condizioni di salute, è stato necessario chiedere l’intervento dell’ambulanza del 118 che, pochi minuti più tardi ha prestato i soccorsi prima di trasportarla all’ospedale di Oristano.

Altro incidente, per fortuna senza gravi conseguenze a Cabras; sfortunato protagonista in questo caso un ciclista.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes