La Regina Elisabetta scrive ai bimbi di Simaxis

In risposta a una loro lettera, rigorosamente in inglese, spedita per Natale. Ogni bimbo della 5ª A della scuola primaria ha avuto la sua preziosa copia

SIMAXIS. Entusiasmo, incredulità, emozione. I bambini e le bambine della 5ª A della scuola Primaria di Simaxis sono rimasti a bocca aperta quando al rientro dalle vacanze di Natale hanno appreso dalla loro maestra di inglese, Manuela Salerno, che la regina Elisabetta, tramite la sua dama di compagnia, Susan Hussey, aveva risposto alla letterina da loro inviata a Buckingham Palace a inizio novembre. «La felicità dei bambini, quando lo hanno saputo, era incredibile – assicura la maestra – e anche noi insegnanti, che abbiamo lavorato all'iniziativa multidisciplinare, eravamo sorpresi. I bambini leggevano la lettera e se la passavano fra loro con grande delicatezza, come se avessero fra le mani un tesoro. Per tutti è stata una grande emozione, e non ci aspettavamo nemmeno il clamore che c'è stato sui social. Ogni bambino ha ricevuto una copia della lettera, mentre l'originale resterà a scuola e la incorniceremo. Ci hanno mandato anche due dépliant della Casa reale, come richiesto dai bambini, a riprova che la regina ha letto personalmente la lettera».

L'idea è venuta alla maestra studiando gli usi e i costumi della Casa reale – dice la maestra Salerno – e così ho proposto ai ragazzi di inviare una letterina alla regina. I bambini hanno accolto la proposta con entusiasmo e si sono messi a scriverla». Ma cosa conteneva la lettera spedita alla sovrana? «I bambini hanno parlato di loro stessi, hanno spiegato dove vivevano, quello che stavano studiando a scuola – ha raccontato la maestra – pensieri semplici, spontanei. Hanno realizzato inoltre dei disegni e abbiamo scattato una foto di gruppo, spedendo poi tutto per raccomandata. Io, naturalmente, li avevo avvisati di non aspettarsi una risposta, soprattutto a breve termine. Se mai fosse arrivata, pensavamo di dover attendere minimo un annetto». Invece la sovrana ha sorpreso tutti e la sua risposta è arrivata durante le feste.

«La regina desidera ringraziarvi per la vostra lettera in cui avete raccontato a Sua Maestà un po' di voi e del vostro paese in Sardegna – si legge nella missiva reale – e a cui avete allegato la vostra fotografia di classe perché la Regina la vedesse. Sua Maestà era felice di sapere che avete appreso della sua vita e del suo regno e, sebbene non sia in grado di rispondervi personalmente, spero che vi farà piacere avere i dépliant informativi che allego a questa lettera». Ma Elisabetta è rimasta colpita anche dei lavori artistici dei ragazzi: «Sua maestà - assicura Susan Hussey - è anche felice di aver visto gli splendidi disegni che avete realizzato».

 

WsStaticBoxes WsStaticBoxes