oristano
cronaca

Un centro diurno alle ex elementari

Occuperà il primo piano della scuola un tempo occupata dai bimbi


08 febbraio 2022


AIDOMAGGIORE. Ha bruciato un'altra tappa il progetto sul nuovo centro diurno, che regalerà una seconda vita alle vecchie scuole elementari. Nei giorni scorsi è andata in porto la procedura negoziata di affidamento dei lavori, appaltati a un'impresa edile di Cagliari per poco meno di 155mila euro sui 189mila posti a base d'asta. L'opera, che verrà a costare complessivamente 261mila euro, sarà sostenuta con fondi del bilancio comunale. Il servizio erogato al Centro diurno sarà complementare a quello residenziale della Comunità alloggio per anziani, di proprietà della parrocchia. Al contempo sarà aperto all'utenza esterna, cui verrà offerta la possibilità di svolgere svariate attività ricreative e di intrattenere relazioni sociali tra pari età. E' volontà dell'amministrazione comunale, inoltre, favorire lo scambio tra le vecchie e le nuove generazioni creando occasioni d'incontro e di confronto tra la popolazione anziana e i più giovani. Il centro diurno sarà ricavato al primo piano dello stabile che qualche decennio fa era frequentato dagli alunni di Aidomaggiore. (mac)

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.